Robot tagliaerba prato sconnesso

Oggi vi parleremo di un dubbio che accomuna tante persone e spesso diventa un importante fattore nella decisione di acquistare un robot tagliaerba ovvero la regolarità della superficie del prato.

Non tutti hanno la fortuna di vivere immersi in un meraviglioso e piattissimo prato che fa invidia ai green dei migliori campi da golf, anzi molto spesso ci capita di dover fare i conti con piccole e grandi buche lasciate come ricordino dai nostri amici a quattro zampe, o con semplici avvallamenti naturali del prato.

Insomma come si comporta un robot taglierba su un prato sconnesso? Come avrete potuto osservare sbirciando nei giardini dei vostri vicini che già ne hanno uno il robot si comportano decisamente bene, ma è opportuno fare delle precisazioni che vi aiuteranno all’acquisto. Ovviamente i piccoli avvallamenti non costituiscono un problema per nessun modello ma se il vostro prato è un prato naturale tenete in considerazione questi 3 fattori:

1° Meglio 4 ruote motrici che 2.
Anche se non sono molti in commercio, i robot tagliaerba a trazione integrale hanno prestazioni migliori sul prato sconnesso, oltre a superare pendenza maggiori.

2° Più è leggero meglio è.
All’aumentare del peso del robot aumenta anche il rischio che si possa affossare o incastrare durante il suo percorso sul prato sconnesso. Inoltre il maggior peso unito allo sconnesso si tradurrà in un peggioramento della salute della vostra erba (erba strappata).

3° Piccolo è bello.
Questa è una semplice intuizione: se il robot è molto grande o molto lungo sarà difficile che riesca a seguire le asperità del terreno. Passando sopra le buche o non seguendo l’andamento del prato rischierete che si formino zone con erba alta che possono diventare vere e proprie trappole quando le calpestate.

Per concludere vi consigliamo il prodotto che, superati i nostri test, fa al caso vostro: Rasaerba Zucchetti Ambrogio L60

 

Prezzi Robot Tagliaerba: sono pazzi o ne vale la pena?

Prezzi robot tagliaerba: sono pazzi o ne vale la pena?

Sicuramente è una domanda che si fanno in molti perchè un robot tagliaerba può avere dei prezzi anche molto elevati. Considerando che partiamo da una base di circa €550 del Robomow City 100 per arrivare a oltre €2000 dei modelli top di gamma.

Tanti si faranno domande come:

  • Sono piccoli gioielli tecnologici che mi fanno stra pagare perchè sono una novità?
  • Se aspetto ancora un po’ di tempo il prezzo diventerà molto più abbordabile?
  • Li troverò al supermercato a €89,99 come gli aspirapolvere robot?

Credo che il paragone con gli aspirapolvere sia immediato nell’immaginario collettivo ma bisogna fare delle precisazioni.

I robot tagliaerba hanno prezzi importanti perchè sono macchine molto robuste con meccaniche testate per le condizioni climatiche e ambientali più estreme, non sono degli agglomerati di plastica come gli aspirapolvere. Il prezzo del tagliarba robot è dato oltre che dalla sofisticata elettronica anche dalla qualità dei materiali che sono spesso garantiti per lunghi periodi trascorsi i quali abbiamo sempre un canale di assistenza che ci garantisce la durata del nostro ottimo acquisto.

In sostanza il paragone fra i due prodotti è immediato più per la forma simile e perchè entrambi girovagano in autonomia indisturbati facendo quello che altrimenti dovremmo fare noi, ma in realtà i due prodotti sono molto, molto diversi.

I prezzi dei robot Tagliaerba sono giusti? Considerazioni finali

Il prezzo dei tagliaerba robot non scenderà nel breve periodo come succede per tutti gli apparecchi elettronici, esattamente come non scende per i tagliaerba tradizionali. Probabilmente verranno introdotti dei nuovi modelli a basso costo, ma che probabilmente saranno modelli di qualità inferiore… d’altronde si sa: quando una cosa piace si fa di tutto per venderla.

 

Come fare: Installare il filo perimetrale del tuo tagliaerba robot

In questo video viene spiegato come installare il filo perimetrale per il vostro tagliaerba robot. L’operazione è davvero semplicissima e si basa su 4 passi:

1 – Collegare un’estremità del filo alla base di ricarica

2 – disporre il filo lungo il perimetro del prato

3 - mantenere il filo ad una distanza di 40cm dalla fine del prato

4 – Collegare l’altra estremità del filo alla base di ricarica

E poi? BASTA operazione finita! Visto quanto è facile installare il vostro nuovo tagliaerba Robot?

Anche questa operazione vi sembra troppo complicata? oppure avete un prato dalla forma irregolare? Allora vi consigliamo di acquistare un rasaerba robot che non necessiti del filo perimetrale, come ad esempio i tosaerba AMBROGIO della Zucchetti. ne abbiamo già parlato nella pagina di confronto dei modelli. Ecco qui un riepilogo dei prodotti di punta senza filo perimetrale:

 

Zucchetti Ambrogio L60
L’innovativo robot tosaerba 305 della Husqvarna è l’ideale per chi ama avere sempre il prato tosato alla perfezione ma non ha mai tempo da dedicare alla cura del giardino. Si tratta di un robot completamente automatizzato prodotto dal noto brand Husqvarna che da oltre venti anni propone sul mercato innovazioni e tecnologie sempre nuove adatte a soddisfare al meglio le esigenze di tutti.
Il robot tosaerba è sicuro, affidabile e nel corso degli anni le sue qualità principali non diminuiscono. E’ lo strumento perfetto da adottare per tutti coloro che hanno un manto erboso ma non possono curarsene come dovrebbero. Con questo robot, non solo il prato sarà sempre perfetto, ma non sarà necessario effettuare più alcun taglio dell’erba con altri strumenti che per essere utilizzati richiedono una buona dose di tempo e fatica.

 

Zucchetti Ambrogio L85 Elite
Il rasaerba Ambrogio L85 Elite è il modello più performante della linea 85 della Zucchetti. Interamente robotizzato e automatico, nonostante le sue ridotte dimensioni, è programmato per tosare superfici erbose fino a 2200 mq, anche su terreni con una pendenza massima del 45%.
È dotato di un potente motore Brushless, senza spazzola, di ultima generazione che lo rende agile, veloce e capace di gestire senza interruzione anche 4 aree differenti. Raggiunge una velocità di movimento di 30 metri al minuto e dispone di un’autonomia operativa di circa 3 ore. Le sue lame affilate e robuste hanno una larghezza di taglio pari a 29 cm e un’altezza regolabile da 25 a 65 mm. Gli scarti della rasatura vengono sminuzzati finemente e contemporaneamente ridistribuiti su tutta l’area, in modo da concimare biologicamente il tappeto erboso.

Tagliaerba Robot Tuning. Il rasaerba più veloce al mondo

Simpatico video sull’elaborazione dei vostri amati robot. Se i vostri giocattoloni vi sembrano noiosi o se volete vestirli da rasaerba turbo velocissimi perchè non fare un po’ di “tagliaerba robot tuning”? Vi lascio alla visione del video. :)

Forse questo non aumenterà le prestazioni del vostro robot tagliaerba, ma sicuramente farà divertire i vostri bambini e i vostri ospiti…

La nuova generazione di Tagliaerba Robot Husqvarna supera pendenze estreme.

In questo video viene presentata una video prova delle capacità della nuova generazione di Tagliaerba Robot della Husqvarna.

Siamo ad Angelholm in Svezia dove una casa in collina ha una parte di giardino molto scoscesa con una pendenza di 24° ovvero circa del 45%. Nel video reportage sul tagliaerba robot viene intervistato il padrone di casa Stefan Fox che spiega di aver provato numerosi rasaerba e tosaerba tra cui anche trattorini che hanno però sempre avuto problemi, arrivando addirittura a cedimenti del motore. Da 3 mesi a questa parte, invece ha iniziato ad utilizzare il tagliaerba robot della husqvarna e con sua sorpresa il rasaerba si è dimostrato all’altezza e da allora non ha più dovuto mettere piede sul prato perchè il robot fa tutto da solo. Alcune immagini sono davvero impressionanti e rendono perfettamente l’idea della potenza del tragliaerba robot Husqvarna. Il proprietario dice che il giardino è molto importante e vuole che sia sempre perfetto per la propria famiglia e per i propri amici perchè passano molto tempo nel prato e quindi vogliono che sia sempre in ordine. Il rasaerba robot è così simpatico e soprattutto indispensabile che è diventato un membro della famiglia, tanto che gli hanno dato un nome: Tor.

Il video si conclude con una frase che è alla base della filosofia dei tagliaerba robot: “La vita non è perfetta. Ma il tuo prato può esserlo”. Non trovate che sia una bellissima frase?

Gustatevi questo bel video e fateci sapere cosa ne pensate. o acquistate il vostro Tosaerba motorizzato Automower 220 AC